Come allontanare le zanzare

Le zanzare sono tra gli insetti più fastidiosi e solo in Italia ce ne sono ben quattro tipi diversi e sono la zanzara comune, la zanzara tigre, la zanzara coreana e la zanzara giapponese. La cosa importante da sapere è che non tutti i metodi funzionano per tutte e e quattro le specie.

Per combatterli spesso vendono centinaia di repellenti molto dannosi per l’ambiente. Esistono invece dei metodi naturali per allontanare le zanzare, vediamo insieme quali:

Oli essenziali

Per allontanare le zanzare, ci vengono in aiuto gli oli essenziali, che servono a stordirle grazie all’odore : alcune sostanze contenute negli oli interferiscono con il funzionamento del sistema nervoso e dei processi enzimatici delle zanzare.

Ecco quali sono i più efficaci

  • olio essenziale di Lavanda,
  • olio essenziale di Tea Tree,
  • olio essenziale di Limone,
  • olio essenziale di Eucalipto,
  • olio essenziale di Citronella
  • olio di essenziale di Geranio.
Cartoon STOP Mosquito

L’olio essenziale di citronella ha un odore molto forte, non molto gradevole ma sicuramente efficace, mentre gli altri hanno un odore molto più gradevole; l’unico aspetto negativo è che il loro effetto dura poco, quindi bisogna usarlo frequentemente.

Repellente antizanzare fai da te

Per realizzarlo basta diluire uno degli oli essenziali sopra citati in in olio di Mandorle o di Avocado, in una concentrazione del 5%.

Applicate il composto ottenuto sulla pelle e avrete una barriera infallibile contro le zanzare, oltre che idratare e nutrire la pelle e al 100% naturale.
In caso di rossore sulla cute, sospendete immediatamente e contattate il vostro medico curante

Candele anti zanzara

Sempre sfruttando gli oli essenziali è possibile realizzare delle candele antizanzare fatte in casa. Come realizzare le candele profumate, ricordate di arricchire la cera naturale con l’olio essenziale di citronella.

Spray antizanzare fai da te

Lo spray anti-zanzara fatto in casa, si realizza sempre aggiungendo gli oli essenziali in concentrazione del 3% in acqua. Basterà agitare il composto e usare un vaporizzatore per diffonderlo negli ambienti.

Come allontanare le zanzare, rimedi della nonna

Rimedi della nonna per allontanare le zanzare.

  • Sacchetto di lavanda o un bicchiere d’aceto sul comodino, vicino ai letti o sulle finestre.
  • Pianta di Basilico o dei vasi di Gerani posti su finestre, balconi e davanzali.
  • Piattino con alcuni chiodi di garofano oppure una ciotola di aceto con qualche fetta di limone.

Come allontanare le zanzare con le piante repellenti

Le piante che tengono lontane le zanzare, sono : citronella, cedrina, gerani, basilico, lavanda, menta e soprattutto catalpa, considerata la regina delle piante antizanzare.

Allontanare le zanzare dalle piante

I ristagni d’acqua sotto i vasi, sono ottimi per la proliferazione delle zanzare, e per evitare sperimentate la tecnica della monetina di rame che consiste nel metterne una in ogni sottovaso. Grazie al rame, l’acqua dovrebbe non essere così ospitale per questi fastidiosissimi insetti.
Per eliminare le zanzare, inoltre potreste ricoprire con dei fondi di caffè tutti i punti di ristagno in modo tale che le zanzare , risalendo, non abbiano più ossigeno e quindi muoiano.

Come allontanare le zanzare dal prato in giardino

Il piretro, un insetticida naturale, è efficace contro tutte e quattro le specie di zanzare e va usato dopo il calar del sole perchè essendo un estratto naturale tende a disattivarsi con il sole perché il suo principio attivo è fotosensibile.

Il piretro, è una pianta, e si degrada in pochissimo tempo. Si può comprare la forma spray pronta all’uso o spray concentrata– Bisogna diluire 14-25 ml di prodotto in 10 litri d’acqua.

Trappole fai da te

Questi fastidiosi insetti possono essere eliminati con l’impiego di trappole fai da te, è il caso della popolarissima bottiglia anti-zanzara, una trappola che utilizza come esca componenti naturali, non nocivi e facili da reperire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *